9 luglio 2020, Bellinzona – Scrittura femminile in Ticino

Ore 19.15 – Parco adiacente alla Biblioteca Cantonale di Bellinzona
In caso di maltempo l’incontro si terrà nella Piazza interna di Palazzo Franscini.

Giovedì 9 luglio, alle ore 19.15, saremo ospiti della Biblioteca Cantonale di Bellinzona nell’ambito del progetto di promozione della lettura Incontra uno scrittore al parco.

L’idea di questa rassegna estiva è di offrire la possibilità a scrittrici, scrittori e altre figure professionali legate alla letteratura e alla produzione di libri di incontrare il pubblico a viva voce, negli spazi aperti adiacenti agli istituti.

Scarica la locandina

L’incontro del prossimo 9 luglio – moderato dalla collaboratrice scientifica BCB Paola Piffaretti – toccherà il tema della scrittura femminile in Ticino

Dopo un’introduzione di Romina Borla, Candido Matasci presenterà il caso della scrittrice verzaschese Anna Gnesa (1904 – 1986), mentre Felicity Brunner approfondirà  la figura di Elena Hoppeler Bonzanigo (1892 –1974).

.

Romina Borla. Giornalista, collabora con AARDT al progetto Tracce di Donne

Felicity Brunner. Dottoranda presso l’Università di Zurigo, studia la ricezione della letteratura di lingua italiana a Zurigo negli anni del fascismo. Ha curato l’edizione critica della Dania, commedia musicale di Elena Hoppeler Bonzanigo sulla musica di Luigi Tosi e raro esempio di libretto d’opera scritto da una donna.

Candido Matasci. Già docente al Liceo di Locarno, ha curato l’edizione di scritti inediti di Anna Gnesa “Acqua sempre viva!“. Attualmente svolge ricerche sulla scrittrice verzaschese a partire da documenti recentemente scoperti e conservati presso i nostri archivi.

 9 luglio 2020, Bellinzona: Scrittura femminile